Regolamento

REGOLAMENTO DELL’ISTITUTO “SCUOLA DI PSICOTERAPIA PSICOANALITICA” SEDE PRINCIPALE DI RAVENNA  INTEGRATO CON IL REGOLAMENTO GENERALE VALIDO PER L’ISTITUTO NELLA SUA TOTALITÀ
 
All’atto dell’iscrizione al 1° anno viene consegnata ad ogni allievo la chiave che apre il portone di ingresso al numero civico 29 di via Corrado Ricci; questa chiave dovrà essere utilizzata per tutti gli anni di corso e riconsegnata dopo il diploma di specializzazione.
 
Gli allievi debbono accedere all’interno dell’edificio utilizzando questa chiave evitando così di suonare il campanello allo scopo di non recare disturbo a chi fosse già impegnato nella sede della Scuola in attività.
 
All’interno della Scuola non possono essere consumati pasti.
 
Non vi sono strutture a disposizione degli allievi preposte al deposito di materiale di qualsiasi genere.
 
Sono a disposizione di insegnanti e studenti proiettori multimediali che in caso di malfunzionamento verranno ripristinati a cura della segreteria.
 
Salvo casi particolari la Scuola non fornisce materiale di studio cartaceo ma invia files con contenuti prodotti sia dai docenti (da destinare agli allievi) che dagli allievi stessi  a scopo di studio e approfondimento  teorico-clinico.
 
Sono a disposizione copie dei C.D. con la registrazione dei seminari teorico/clinici effettuati durante l’anno accademico in corso e in quelli precedenti da richiedere personalmente in segreteria dagli allievi e dai docenti interessati.
 
Il regolamento dell’Istituto in oggetto, compilato nella sua prima parte a seconda della sede di riferimento, viene distribuito agli allievi in forma cartacea all’atto dell’iscrizione al primo anno; gli altri allievi sono tenuti a consultare il sito dell’ Istituto all’inizio di ogni anno accademico per aggiornarsi su eventuali modifiche o integrazioni del regolamento stesso che, nella parte relativa alle rispettive sedi, comprende le sezioni:

 
1.  Orari
2.  Tesine annuali e Tesi di diploma
3.  Supervisioni
4.  Tirocinio
5.  Gestione del libretto formativo
6.  Psicoterapia psicoanalitica personale
7.  Osservazione infantile
8.  Requisiti per l’ammissione all’anno successivo
9.  Pagamento della retta
10. Biblioteca
 
1. Orari

Gli orari sono indicati nel programma didattico-formativo che viene inviato a tutti gli iscritti ai corsi  dalla segreteria ogni anno  prima dell’inizio delle lezioni; per ogni giornata di attività  didattico-formativa viene richiesta  la firma di presenza. In caso di ingresso o di uscita con un ritardo o un anticipo maggiore di 30 minuti questo dovrà essere segnalato alla segreteria che dovrà tenerne conto per il conteggio finale delle ore realmente effettuate da ciascun allievo. Per essere ammesso all’anno successivo ogni allievo dovrà aver frequentato almeno il 75% delle attività didattico-formative previste dal programma.
L’Istituto garantisce un programma complessivo di 500 ore così suddivise:
 
- 60 ore di insegnamenti di base;
- 30 ore di seminari;
- 12 ore di esercitazioni;
- 40 ore di Baby Observation e Analisi della Relazione madre-bambino
- 58 ore di discussione di casi clinici con approfondimenti teorici/istanze degli allievi  in grande gruppo
- 160 ore di tirocinio presso strutture convenzionate con l’Istituto e approvate dal MIUR
- 20 supervisioni individuali.
 
 

Pagine: 1 2